News Feed

LOGO_SCUOLA_INFANZIA Comunicati web2 90x80
LOGO_SCUOLA_INFANZIA Comunicati web 90x80
15167676b290309 300x225 1 90x80
LOGO_SCUOLA_INFANZIA Comunicati web 90x80

Documentazione, verifica e valutazione

  • Home
  • Documentazione, verifica e valutazione

Documentazione, Verifica e Valutazione

La Documentazione

Va intesa come processo che produce tracce, memoria e riflessione, negli adulti e nei bambini, rendendo visibile le modalità e i percorsi di formazione e permettono di apprezzare i progressi dell’apprendimento individuale e di gruppo.

I Percorsi

Le esperienze vengono formalizzate, sia pure a livelli differenziati, non solo attraverso il linguaggio e l’elaborazione di cartelloni di gruppo ma anche mediante i giornali murali, il diario di bordo e la raccolta in libroni di schede individuali, nei quali i bambini possono ricostruire l’itinerario vissuto.

Per documentare i progetti vengono prodotte fotografie, diapositive, videoregistrazioni e registrazioni sonore .

I Processi

Per documentare i processi riferiti alla maturazione dell’identità, autonomia e competenza, si confrontano i dati raccolti:

  • Nei protocolli di osservazione (trimestrali ed annuali) e quelli emersi nelle registrazioni specifiche, riferite all’analisi delle procedure, elaborando delle sintesi descrittive;
  • Analizzando le prove specifiche elaborate in relazione ai progetti delineati.

I Materiali

  • Si utilizzano materiali già in possesso della scuola;
  • Si approntano libretti;
  • Materiali didattici specifici, acquistati nei vari anni, secondo le esigenze, le richieste e le necessità dei bambini.

Verifica e Valutazione

L’attività di valutazione nella nostra scuola risponde ad una funzione di carattere formativo che riconosce, accompagna, descrive, documenta i processi di crescita, evita di classificare e giudicare le prestazioni dei bambini, perché è orientata ad esplorare ed incoraggiare lo sviluppo di tutte le loro potenzialità.

Da quest’anno verranno valutati i LIVELLI DI PADRONANZA DELLE COMPETENZE dei bambini attraverso “compiti significativi” (autentici) realizzati dal bambino singolarmente o in gruppo. Le valutazioni di tali competenze si esprimeranno attraverso una breve descrizione di come il/la bambino/a utilizza le sue conoscenze, le sue abilità e le sue capacità personali e in quale grado di autonomia e responsabilità.

Lo strumento privilegiato è l’osservazione occasionale e sistematica mediante la quale conosciamo sempre più i nostri bambini.

Un’autovalutazione continua della scuola, unitamente alla valutazione esterna e alla rendicontazione sociale, permettono un miglioramento continuo della qualità educativa per modificare o consolidare le scelte fatte, in ordine ad obiettivi, modalità operative, strategie e strumenti.

Le coordinate della valutazione si caratterizzano in:

  • osservare
  • conoscere
  • sollecitare
  • promuovere
  • sostenere
  • accompagnare
  • documentare